“PER ME SCRIVERE E VOLARE SONO UNA COSA SOLA”. NELL’ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI ANTOIONE DE SAINT-EXUPÉRY

L’orologio del visconte Antoine Jean Baptiste Marie Roger de Saint-Exupéry, un  cronometro Angelus in oro, era più adatto al polso d’uno scrittore che non d’un pilota d’aereo. É Scrivania o cloche, non ha segnato soltanto le ore e i minuti e i secondi: le sue lancette fosforescenti hanno scandito la coincidenza tra il tempo e la vita, il composto

Leggi tutto

LIMITAZIONI DI SOVRANITA’ E DEMOCRAZIA. Di Francesco Mario Agnoli

Il 2 giugno, nella parte finale del suo discorso in occasione della Festa della Repubblica il presidente Sergio Mattarella ha invitato gli italiani a dare il loro voto in occasione delle (allora) imminenti elezioni del Parlamento europeo, affermando che in questo modo ”consacreremo la sovranità dell’Unione Europea”. Un invito che non è piaciuto a tutti.

Leggi tutto

NON E’ POSSIBILE SERVIRE SIA GLI ATTIVISTI ESG CHE GLI AZIONISTI. A cura di Valerio Savioli

È sempre importante tenere viva l’attenzione sui commentatori statunitensi, soprattutto quando questi affrontato tematiche relative al cosiddetto woke che altro non è che una propaggine di quello che comunemente viene definito col termine “politicamente corretto”. Come noto, negli USA si affrontano due schieramenti ormai del tutto antitetici, profondamente incompatibili e quindi a buona ragione, e

Leggi tutto

GAZA. IL BELLO DELLA CACCIA AL CIVILE INDIFESO

TERRASANTA: TRAGICHE CONFERME CENSURATE DAI SOCIAL. PREMESSA: dopo numerosi tentativi abbiamo preso atto che il sig. Zuckenberg ha mantenuto quello che alcuni giorni fa ha promesso, ossia usare i suoi algoritmi per censurare la circolazione di notizie DI FONTE ISRAELIANA su quello che avviene in Terrasanta, ma con la colpa di essere critici verso il

Leggi tutto

LA NUOVA GEOPOLITICA: IL CONTROLLO DELLA MENTE! Di Fabrizio Fratus

Sino a qualche anno fa di geopolitica non si sentiva parlare, oggi è divenuta una materia assolutamente importante presentata in diversi programmi televisivi con esperti e opinionisti. Ma cosa è la geopolitica e di cosa si occupa? Lo scopo della geopolitica è l’analisi che studia l’influenza dei fattori geografici, economici, demografici e culturali sulle politiche

Leggi tutto

ATTILIO MORDINI, IL CATTOLICO GHIBELLINO. Di Luigi Copertino

Un ottimo articolo su uno dei più grandi studiosi italiani, nel novecento, delle radici sapienziali e metafisiche del Cristianesimo apostolico, ossia, nel suo caso, cattolico ma anche, a latere, ortodosso. Ad Attilio Mordini lo scrivente deve molto nella propria formazione spirituale e culturale. Senza la prospettiva da lui indicata un cattolico, oggi, non potrebbe superare

Leggi tutto

ALL’ANNIVERSARIO DEL GRANDE POETA RUSSO: PUSHKIN SU EUROPA E AMERICA. Di V. Katasonov

Quest’anno ricorre il 225° anniversario della nascita del grande poeta russo Alexander Sergeyevich Pushkin. Pushkin incanalò tutta la sua energia creativa nella comprensione e nella descrizione accurata (in termini di significato, non solo di fatti) della vita e della storia russa. Alexander Sergeyevich capì perfettamente che la comprensione delle profondità della vita e della storia

Leggi tutto

I GIOVANI LONTANI DALL’EUROPA.

In un lungo articolo on line sul “Corriere della Serra” Luca Angelini si sofferma sul previsto voto dei giovani europei domani e domenica denunciando con toni allarmati che buona parte dei nuovi elettori o non andrà a votare o voterà per l’estrema destra. Seguono sondaggi “inquietanti” con un 36% dei giovanissimi francesi che voterebbero per

Leggi tutto

ELEZIONI EUROPEE: QUEL CHE NON VA. Di W.J. Patzelt*

A cura di Andrea Bianchi Molti in Germania considerano e trattano ancora le elezioni europee come “elezioni secondarie”. Le elezioni del Bundestag sono sempre considerate importanti. Quanto i loro risultati possano essere fatali e di vasta portata lo dimostrano gli effetti del lungo cancellierato della Merkel e quelli del nostro “governo a semaforo”, in carica

Leggi tutto

TORNA L’IMPEGNO POLITICO DEI CATTOLICI ITALIANI? Di F.M. Agnoli

L’insignificanza dei cattolici nella politica italiana dopo la scomparsa della D.C. rappresenta da anni un pretesto per lamentele, rammarichi e rimpianti che periodicamente riemergono, ma è anche un innegabile dato di fatto. Anzi l’assenza o, nel migliore dei casi il deficit, non riguardano solo la politica, ma anche la cultura. Non per caso su Avvenire

Leggi tutto

JULIUS EVOLA, UNA VITA AVVENTUROSA. Di M. Triggiani

Morto da cinquant’anni, Julius Evola (1898 – 1974) è un pensatore la cui influenza nel mondo culturale è cresciuta sempre più. Non è un caso che dalla sua scomparsa gli studi sui vari aspetti della sua opera si sono moltiplicati attraverso convegni, riviste dedicate al suo pensiero o che si ispiravano alla visione tradizionale del

Leggi tutto

DE AMBRIS, AMATO E D’ANNUNZIO. QUATTRO TELEGRAMMI RITROVATI. Di Donatello Bellomo

Quattro telegrammi, l’alias del destinatario, due indirizzi, due città di mare sulle sponde opposte del Mediterraneo, un piccolo nascondiglio. Per centoquattro anni, cablo e buste sono rimasti nel retro di una fotografia incorniciata della Lanterna, virati al verderame, altri al tabacco. Trovati da chi scrive. Le date: i quattro telegrammi, numerati progressivamente 47, 49, 50

Leggi tutto

ATTACCO AL SITO DI IDENTITA’ EUROPEA?

ATTACCO AL SITO DI IDENTITA’ EUROPEA?     Da alcuni giorni il sito internet dell’Associazione Identità Europea risulta bloccato ed irraggiungibile. Stiamo lavorando per sbloccarlo, e se necessario per aprirne un altro. Nel frattempo fate riferimento al sito di Domus Europa (www.domus-europa.eu) ed alle pagine Facebook di Identità Europea e di Domus Europa.   P.S.:

Leggi tutto

VOCI DAL MONDO: “LA NUOVA DISTOPIA DI ISRAELE: IMPLEMENTARE IL RICONOSCIMENTO FACCIALE A GAZA.” A cura di Valerio Savioli

Torna, per la rubrica Voci dal Mondo, una traduzione di un inquietante articolo comparso sul New York Times il 27 marzo, a firma di Sheera Frenkel, giornalista conosciuta a livello internazionale, particolarmente attenta ai risvolti, più o meno felici, della tecnologia. Com’è noto da più di sette mesi una nuova guerra insanguina la Terra Santa.

Leggi tutto

SANTA PASQUA 2024.

Dalla Associazione culturale Identità Europea : SANTA PASQUA 2024 Identità Europea, il suo Presidente e tutto il Direttivo augura a Soci, amici e compagni di cammino una Pasqua di riflessione e di comunione col Mistero che ogni anno si manifesta fra un venerdì ed una domenica. Non possiamo però augurarVi quest’anno una Pasqua serena. La

Leggi tutto

ARISTOTELE E L’ANIMA. Di Valerio Savioli

Il De Anima di Aristotele è considerato alla stregua di uno dei testi filosofici più importanti e influenti della storia del pensiero, il concetto di anima del celebre filosofo perdurerà, con i dovuti aggiustamenti, per i secoli a venire. Composto nel IV secolo a.C., questo trattato, articolato in tre libri, affronta la complessa questione della

Leggi tutto

RECENSIONI

Categorie